Da destra, Alberto Fontana, Innocentino Chiandetti, Carlo Giacobini e Pietro Barbieri

Da destra, Alberto Fontana, Innocentino Chiandetti, Carlo Giacobini e Pietro Barbieri alle recenti Manifestazioni Nazionali di Lignano Sabbiadoro

La medaglia d’oro del Premio Regionale della Solidarietà 2011 è stata assegnata a Innocentino Chiandetti «per l’impegno dedicato in molti anni di volontariato alla promozione dei diritti delle persone con disabilità».

«La UILDM di Udine - dichiara la presidente della Sezione, Maria Angela Caroppo – si congratula con Innocentino Chiandetti per il meritato riconoscimento e coglie l’occasione per ringraziarlo per l’importante contributo che a titolo di volontario, prima come presidente e ora come consigliere, ha dato e continua a dare all’associazione».

La consegna della medaglia è avvenuta il 15 maggio a Grado (Gorizia), nel corso di una cerimonia cui hanno preso parte, oltre ai rappresentanti della Consulta Regionale delle Associazioni dei Disabili – che promuove il premio – anche numerosi esponenti del mondo del volontariato regionale, autorità politiche e rappresentanti di enti ed istituzioni. (C.N.)