Pulmino 70 ali per UILDMIl 2015 ha visto la nascita di un nuovo progetto, “Settanta ali per UILDM”, con il quale insieme a te, abbiamo sensibilizzato e raccolto fondi per garantire il diritto alla mobilità delle persone con disabilità.

Diritto che significa principalmente libertà e vita, perché per chi vive una malattia neuromuscolare avere l’opportunità di muoversi come, quando e dove vuole significa uscire dall’isolamento che spesso deriva da queste patologie invalidanti.

Significa avere l’opportunità di sviluppare una vita indipendente e realizzare appieno quel processo di inclusione sociale che tutti noi, insieme a te, stiamo perseguendo da oltre 55 anni.

Grazie alla fiducia e al sostegno concreto di oltre 6.500 persone che, durante la Giornata Nazionale 2016, con sms e chiamate hanno contribuito alla realizzazione di questo progetto, UILDM è riuscita a finanziare l’acquisto di 3 automezzi attrezzati per il trasporto di persone con disabilità per altrettante Sezioni locali.

Pulmino 70 ali per UILDM 2Le Sezioni di Brescia, di Mazara del Vallo (TP) e di Venezia, grazie anche al tuo contributo, possono oggi soddisfare le esigenze di trasporto e di mobilità di tante persone con disabilità per visite mediche, per lo studio, per lo sport o anche semplicemente per una pizza con gli amici.

E anche oggi, insieme a te, possiamo ribadire “siamo fermi solo nella volontà di muoverci.”
Perché è la nostra ferma determinazione che ci permette di andare avanti e di vedere in ogni ostacolo delle opportunità per noi e per le persone che vivono tutti i giorni la disabilità.

Grazie.
(F.G.)

Pulmino 70 ali per UILDM GRAZIE