MammeRimini

La Giornata Nazionale UILDM 2017 destinerà i fondi che verranno raccolti dal 1 al 19 aprile 2017 al progetto “Giocando si impara” per difendere il diritto di giocare di tutti i bambini. L’obiettivo infatti è dotare i parchi di giostre adatte anche dai bambini con disabilità. Per sostenere il progetto basta inviare un SMS al numero 45542 per donare 2 euro o chiamare da rete fissa lo stesso numero per donare 5 o 10 euro.
Dal 3 al 16 aprile inoltre i nostri volontari saranno presenti con circa 300 punti di raccolta su tutto il territorio nazionale per offrire la nostra tavoletta di cioccolato, con un contributo minimo di 6 euro. La Giornata Nazionale si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica.

UN PARCO INCLUSIVO? SÌ, GRAZIE!
I parchi inclusivi in Italia non coprono nemmeno il 5% del territorio nazionale. Tradotto significa che su 8.000 comuni solo 350 possono essere utilizzati anche dai bambini con disabilità. Di questa mancanza hanno sofferto anche Claudia e Raffaella, due mamme che si sono battute per rendere accessibili i parchi del loro paese.
Il loro progetto è partito da qui, dalla volontà di far giocare i loro bambini insieme. Cristian si sposta in carrozzina e in provincia di Rimini non esistono parchi accessibili e con giochi fruibili da parte di bambini con disabilità motoria. «È perché siamo mamme, perché aspiriamo a un futuro migliore per i nostri figli, che nessuno potrà mai fermarci. Affrontiamo tante sfide e discutiamo con tante persone ma continueremo a portare avanti la nostra missione ovvero far conoscere i parchi gioco inclusivi e spronare le amministrazioni a realizzarne uno nelle loro città!».
Samuele e Cristian sono i protagonisti della campagna UILDM e sono la testimonianza viva del percorso fatto dalle loro mamme: dal 2012 a oggi hanno reso inclusivo il parco di Sant’Arcangelo di Romagna (RN), hanno fatto parte della progettazione di quello di Rimini e sono le autrici del blog “Parchi per tutti”, dove si possono trovare informazioni e consigli.

AL NOSTRO FIANCO
I nostri partner Fondazione Telethon, AVIS, Cittadinanzattiva, Famiglie SMA, insieme a Movie Media, UCI Cinema e ACEC supportano la Giornata Nazionale UILDM diffondendo la nostra richiesta di sostegno. Con noi anche Rai, LA7, Sky e Discovery e molte altre reti televisive e radiofoniche nazionali e locali, oltre alla Legabasket Serie A e alla Lega Calcio.

(nella foto da sinistra Raffaella Bedetti e Claudia Protti)