Grazie alla consulenza della propria Commissione Medico-Scientifica Nazionale, la UILDM può fornire agli utenti informazioni dirette, riguardanti le specifiche malattie o indirette, segnalando i principali centri italiani di riferimento. La Commissione viene rinnovata dal Consiglio Nazionale UILDM ogni tre anni, basandosi su un elenco di specialisti proposti dalla Direzione Nazionale. Quella attuale è entrata in carica all’inizio del 2017.

La compongono 12 membri, tutti professionisti di provata esperienza in discipline che riguardano le distrofie e le altre malattie neuromuscolari.

Come da Statuto UILDM, gli obiettivi della Commissione – coordinata da uno specifico Ufficio – riguardano in particolare:

l’informazione, sia generale verso l’esterno sia verso le Sezioni UILDM;
l’aggiornamento in ambito di diagnosi, assistenza e cura;
il miglioramento degli aspetti assistenziali;
la promozione e/o il sostegno a seminari e convegni organizzati a livello nazionale e locale.

Attualmente la Commissione Medico-Scientifica è così composta:

Presidente
Filippo Maria Santorelli - Calambrone  (Pisa) – Genetica

Vicepresidenti
Giancarlo Garuti – Modena – Pneumologia
Maria Elena Lombardo – Roma – Neuropsichiatria infantile


Michela Armando
- Roma – Fisiatria
Sigrid Baldanzi – Pisa – Psicologia
Claudio Bruno - Genova – Pediatria
Massimiliano Filosto - Brescia – Neurologia
Gerardo Nigro – Napoli – Cardiologia
Myriam Pastorino – Sassari – Neuropsichiatria infantile
Fabrizio Rao – Milano – Pneumologia
Giulia Ricci – Pisa – Neurologia
Luisa Zoni – Bologna – Dietetica e Nutrizione

 

Past presidents

Luisa Politano – Napoli – Cardiologia
Paolo Banfi
– Milano – Pneumologia 
Tiziana Mongini – Torino – Neurologia
Andrea Vianello – Padova – Pneumologia

Consulenti esterni

Annamaria Baietti – Bologna – Odontostomatologia
Nadia Cellotto – Milano – Fisiatria
Marialuisa Framarino – Roma – Ostetricia e Ginecologia
Luisa Politano – Napoli – Cardiologia
Gabriele Siciliano – Pisa – Neurologia
Tullia Todros – Torino – Ostetricia e Ginecologia
Vincenzo Tegazzin – Padova – Anestesia
Francesco Turturro – Roma – Ortopedia


Regolamento della Commissione Medico-Scientifica UILDM

Art. n. 1
La Commissione Medico-Scientifica UILDM è organo tecnico dell’Unione con sede legale presso la Direzione Nazionale UILDM e sede organizzativa indicata dal Presidente in carica della Commissione.

Art. n. 2
La Commissione Medico-Scientifica UILDM è composta da un numero di membri variabile da sette a tredici, eletti dal Consiglio Nazionale UILDM su candidature corredate da curricula presentati alla Direzione Nazionale UILDM. Gli eletti devono essere soci, durano in carica tre anni e sono rieleggibili per due mandati (tre mandati consecutivi).

Art. n. 3
La Commissione Medico-Scientifica elegge a scrutinio segreto nel suo seno il Presidente e due Vicepresidenti.

Art. n. 4
Il Presidente rappresenta la Commissione Medico-Scientifica nella Direzione Nazionale UILDM ed in tutti gli Organismi Pubblici e Privati che intendono giovarsi dell’apporto della Commissione.

Art. n. 5
Il Presidente convoca la Commissione in seduta ordinaria almeno tre volte all’anno, ed in seduta straordinaria su richiesta di almeno quattro membri della Commissione. Le sedute ordinarie possono avvenire anche per via telematica per non più di 2/3 di quelle previste. Le sedute straordinarie possono avvenire anche per via telematica. Il Presidente formula l’Ordine del giorno delle sedute.

Art. n. 6
I due Vicepresidenti esercitano per delega funzioni affidate loro dal Presidente e l’uno o l’altro sostituiscono il Presidente in sua assenza.

Art. n. 7
Il Coordinatore della Commissione redige i verbali di ogni seduta e dopo l’approvazione da parte dei membri della Commissione stessa, li trasmette alla Direzione Nazionale.

Art. n. 8
La consulenza medico scientifica è demandata all’intera Commissione o ai singoli componenti su questioni specialistiche specifiche.

Art. n. 9
Alla Commissione Medico-Scientifica è demandata la valutazione della concessione, da parte della Direzione Nazionale, del patrocinio UILDM e dell’utilizzo del logo dell’Associazione, a ogni evento medico-scientifico, anche quando questo sia organizzato da una Sezione locale UILDM.

Art. n. 10
Su problemi che rivestono carattere di estrema urgenza il Presidente può convocare i Vicepresidenti e l’eventuale specialista interessato, tenendo comunque sempre informata l’intera Commissione. Di tali iniziative devono comunque essere informati tutti i membri della Commissione.

Art. n. 11
La Commissione può avvalersi dell’eventuale partecipazione di Consulenti, designati dalla Direzione Nazionale su proposta del Presidente della Commissione, o di esperti esterni italiani o stranieri.

Art. n. 12
Le sedute della Commissione saranno ritenute valide con la presenza, o la partecipazione se per via telematica, della metà più uno dei componenti.


Riferimenti:
Segreteria Commissione Medico-Scientifica UILDM, c/o Segreteria Nazionale UILDM
Via Vergerio n.19/2, Padova – Tel. 049/8021001 – 757361 – Fax 049/757033
commissionemedica@uildm.it

Data ultimo aggiornamento: 20 gennaio 2017.