Diritti

share

puzzle carrozzinaSlitta al 12 e 13 luglio, presso il Palazzo dei Congressi della Fiera di Bologna, la quartaConferenza Nazionale sulle Politiche della Disabilità (prevista dall’art. 41-bis della Legge 104/’92).

share

Persona in carrozzina in spiaggiaMercoledì 29 maggio il Grand Hotel Adriatico di Montesilvano (Pescara) ospita il convegno Una Città Accessibile per il Turismo Accessibile (ore 9.30-13.30).

share

È online dal 15 aprile il sito web freedomtomove.it, punto di riferimento della campagna di turismo accessibile “Freedom to move. L’accessibilità che vogliamo”, ideata dal Centro Clinico NEMO presso l’ospedale Niguarda di Milano, con la collaborazione del portale di prenotazione alberghiera hotel.info e l’intervento di alcune sezioni della UILDM.

share

Logo Associazione Famiglie SMAL’Associazione Famiglie SMA ha diramato un comunicato ufficiale rivolto al Ministro della Salute Renato Balduzzi, dal titolo “Appello al Ministro Balduzzi: i bambini SMA1 meritano chiarezza e non commiserazione, il Ministro ci aiuti a rendere disponibili i dati”.

share

Simply e il socialeLa IX Giornata Nazionale UILDM (in corso fino al 31 marzo), dedicata al tema dell’inclusione scolastica degli studenti con disabilità, sta riscuotendo ampi consensi e ottenendo molte adesioni.

share

E. Greggio ed E. IacchettiCon gioia e soddisfazione informiamo i nostri Soci e Lettori che anche quest’anno la nota trasmissione televisiva di Canale 5, Striscia la notizia, ha deciso di ospitare e promuovere la Giornata Nazionale UILDM.

share

Aereo in volo“I tagli alle spese non possono tagliare i diritti”: lo afferma con determinazione Antonio Spinelli, presidente della FIWH, la Federazione Italiana Wheelchair Hockey, denunciando un problema logistico che rischia di paralizzare il mondo dell'hockey in carrozzina elettrica.

share

La Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap - a cui aderisce anche la UILDM, sostenendone le azioni e i provvedimenti - in previsione della elezione di un nuovo Parlamento e della nomina di un nuovo Esecutivo, ribadisce, in un ampio documento, gli interventi normativi e regolamentari che ritiene prioritari per le persone con disabilità, per il loro diritto di cittadinanza e per la loro stessa qualità della vita.

share

HandyLex.org, il servizio promosso dalla nostra Associazione per divulgare informazioni di carattere legislativo in ambito di disabilità, propone un approfondimento sulle nuove regole per l’ISEE, l'Indicatore della Situazione Economica Equivalente. L’argomento, particolarmente complesso e "tecnico", viene trattato dal direttore responsabile del sito, Carlo Giacobini, uno dei massimi esperti sul tema.

share

Vita lancia un'agenda in sei punti elaborata con le 65 organizzazioni del Comitato Editoriale da sottoporre alla politica. Sei proposte concrete della società civile. «Il 2012 si è chiuso con il taglio di ogni risorsa per il sociale. Non aspettiamoci la salvezza dalla politica. Ma incalziamola», scrive Riccardo Bonacina nell'editoriale del numero di Vita in edicola.

share

Persona in carrozzina con accompagnatoreIl 31 dicembre 2012 il ministro della Salute Renato Balduzzi, con uno degli ultimi atti del Governo Monti, ha proposto i nuovi Livelli Essenziali di Assistenza (LEA) sanitaria, mantenendo la promessa fatta dal precedente Governo di portare all’attenzione del Parlamento il loro aggiornamento entro la fine dell’attuale legislatura.

share

Una lampadina, una spina e una presa elettricaDal 1° gennaio 2013 sono entrate in vigore le nuove disposizioni per i bonus elettrici destinati alle persone che usano apparecchi elettromedicali salvavita.

share

Persone saltano, corrono in bicicletta, in carrozzinaIl direttore operativo UILDM Cira Solimene il 14 gennaio ha rappresentato la nostra Associazione, presso il Ministero per gli Affari Esteri (MAE), al primo momento di confronto tra le realtà coinvolte dalla Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo del MAE nella stesura definitiva del Piano di Azione sulla Disabilità.

share

Relativamente all’atto gravissimo con cui l’INPS a fine 2012 si era sostituito al Parlamento elaborando e diffondendo una Circolare (n. 149, 28 dicembre 2012) con la quale venivano fissati nuovi importi di pensioni e indennità per gli invalidi civili, segnaliamo che nei giorni scorsi il ministro del Lavoro Elsa Fornero ha bloccato l’INPS e questo provvedimento, avviando un’istruttoria. E intanto l'INPS ha fatto "marcia indietro".

share

Un cane guida per non vedenti Un cane guida per non vedenti

share

Si chiama Qui x voi ed è composta da avvocati e professionisti del settore non profit.

share

Anche il presidente nazionale della UILDM Alberto Fontana, a nome della Direzione Nazionale e di tutta l’Associazione, esprime la propria profonda indignazione e appoggia fermamente la posizione assunta dalla FISH relativamente alla Circolare n. 149 (28 dicembre 2012) dell’INPS, offrendo pieno sostegno all’iniziativa lanciata dalla Federazione stessa e volta a chiedere ai partiti “l’immediata sospensione di questo atto e chiarezza rispetto ai meccanismi di assunzione di tale provvedimento”.

share

La vignetta di Marco Fusi, vincitrice del primo premio per la sua categoria

di Franco Bomprezzi*

share

Persona in carrozzina, di spalleDopo tante, troppe brutte notizie riguardanti il welfare, finalmente un raggio di sole (e di speranza) ci arriva dall’Abruzzo.

share

È immediato e totale l’appoggio dell’Associazione nazionale di riferimento per le persone con distrofie e altre malattie neuromuscolari all’appello lanciato dalla FISH per ribadire, dopo la Mobilitazione del 31 ottobre scorso, la necessità di provvedimenti urgenti in ambito di Fondi per le Politiche Sociali

share

Logo di "Cresce il welfare, cresce l'Italia"40 associazioni promotrici, 100 organizzazioni aderenti: questa mattina erano a Piazza Monte Citorio allo slogan “Cresce il welfare, cresce l’Italia”. Un dispiegamento mai visto, compatto e concorde nel chiedere il rilancio delle politiche sociali e il rifinanziamento dei relativi Fondi.

share

Come comunicato precedentemente, nelle scorse settimane la UILDM ha deciso di aderire alla proposta lanciata dalla rete Cresce il welfare, cresce l’Italia e mercoledì 31 ottobre – con rappresentanti locali e nazionali, soci e volontari – è a Roma (Piazza Montecitorio) per partecipare alla manifestazione indetta dalla rete e sostenuta anche dalla FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), Federazione di cui siamo tra i fondatori.

share

[caption id="attachment_4185" align="alignright" width="240"]Francesco Gallone Francesco Gallone 

[/caption]

share

Il giovane Hamdan Je’we A sinistra, il giovane Hamdan Je’we

Pagine