Azioni

share

Relativamente all’atto gravissimo con cui l’INPS a fine 2012 si era sostituito al Parlamento elaborando e diffondendo una Circolare (n. 149, 28 dicembre 2012) con la quale venivano fissati nuovi importi di pensioni e indennità per gli invalidi civili, segnaliamo che nei giorni scorsi il ministro del Lavoro Elsa Fornero ha bloccato l’INPS e questo provvedimento, avviando un’istruttoria. E intanto l'INPS ha fatto "marcia indietro".

share

Tesi di LaureaRiceviamo dal Forum Italiano sulla Disabilità (FID) la segnalazione di un concorso bandito da Google Europa per una borsa di studio, ideata per studenti con disabilità che stiano per conseguire una laurea nel settore informatico e i cui vincitori riceveranno la somma di 7.000 euro.

share

L'Università di Lisbona e un team di Università europee - per l'Italia, l'Università di Roma Tor Vergata - stanno effettuando un'indagine sulle innovazioni generate dai pazienti nel settore sanitario, dal titolo Patients as Health Care Innovators [appunto, I pazienti quali innovatori in ambito sanitario]. Si tratta di un’interessante iniziativa che ha come partner italiano Cittadinanzattiva, in particolare attraverso il Coordinamento nazionale delle Associazioni dei Malati Cronici (CnAMC).

share

Si chiama Qui x voi ed è composta da avvocati e professionisti del settore non profit.

share

Anche il presidente nazionale della UILDM Alberto Fontana, a nome della Direzione Nazionale e di tutta l’Associazione, esprime la propria profonda indignazione e appoggia fermamente la posizione assunta dalla FISH relativamente alla Circolare n. 149 (28 dicembre 2012) dell’INPS, offrendo pieno sostegno all’iniziativa lanciata dalla Federazione stessa e volta a chiedere ai partiti “l’immediata sospensione di questo atto e chiarezza rispetto ai meccanismi di assunzione di tale provvedimento”.

share

Desideriamo segnalare a tutti i nostri lettori l’interessante progetto concretizzato da Etwoo, una piattaforma che attraverso aste online fa della beneficenza dando valore all’inestimabile, ovverossia ai ricordi di momenti e protagonisti speciali.

share

La vignetta di Marco Fusi, vincitrice del primo premio per la sua categoria

di Franco Bomprezzi*

share

Persona in carrozzina, di spalleDopo tante, troppe brutte notizie riguardanti il welfare, finalmente un raggio di sole (e di speranza) ci arriva dall’Abruzzo.

share

È immediato e totale l’appoggio dell’Associazione nazionale di riferimento per le persone con distrofie e altre malattie neuromuscolari all’appello lanciato dalla FISH per ribadire, dopo la Mobilitazione del 31 ottobre scorso, la necessità di provvedimenti urgenti in ambito di Fondi per le Politiche Sociali

share

La conferenza stampa di presentazione dell'Università del volontariato

share

Wheelchair Hockey - Finali Campionato 2007/2008Lo sport come strumento di integrazione e di conquista sociale. Ne abbiamo avuto la prova in occasione della Giornata Nazionale UILDM 2012, lo scorso marzo, quando la nostra Associazione ha puntato l’obiettivo proprio sul Diritto allo sport delle persone con disabilità, con il progetto “Liberi di essere campioni”, otte

share

Logo di "Cresce il welfare, cresce l'Italia"40 associazioni promotrici, 100 organizzazioni aderenti: questa mattina erano a Piazza Monte Citorio allo slogan “Cresce il welfare, cresce l’Italia”. Un dispiegamento mai visto, compatto e concorde nel chiedere il rilancio delle politiche sociali e il rifinanziamento dei relativi Fondi.

share

Come comunicato precedentemente, nelle scorse settimane la UILDM ha deciso di aderire alla proposta lanciata dalla rete Cresce il welfare, cresce l’Italia e mercoledì 31 ottobre – con rappresentanti locali e nazionali, soci e volontari – è a Roma (Piazza Montecitorio) per partecipare alla manifestazione indetta dalla rete e sostenuta anche dalla FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap), Federazione di cui siamo tra i fondatori.

share

Donna disabile al lavoroIl 16 ottobre u.s. sono stati resi noti i risultati della XXII° Analisi Congiunturale del panorama delle cooperative italiane. Le cifre analizzate dal Centro Studi Elabora si sono rivelate ricche di preziose informazioni, curiosità e spunti di riflessione.

share

Una pennaSe verrà approvata la Legge di Stabilità, attualmente  in discussione in parlamento, con l’aumento dell’Iva dal 4% al 10% sulle Cooperative sociali, vedremo esplodere una crisi fortissima che avrà delle pesanti ripercussioni negative immediate sia sul mondo cooperativo sia sul welfare del nostro Paese.

share

Compie 10 anni Informarecomunicando, il servizio che a Pisa dal 2002 risponde alle esigenze dei cittadini. Nell’opportunità di aumentare la qualità e la quantità dell’Informazione, informarecomunicando da 10 anni è presente sul territorio interessandosi giornalmente alle proble

share

Logo Associazione Famiglie SMADue Settimane per la SMA: da lunedì 22 ottobre a sabato 3 novembre invia un sms o chiama da rete fissa il 45599.

share

Anche noi dell’Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare, in piena continuità e coerenza con la nostra storia e il nostro impegno sociale, abbiamo deciso di aderire con assoluta convinzione alla manifestazione indetta dalla rete "Cresce il welfare, cresce l’Italia" per il 31 ottobre prossimo, a Roma, e sostenuta anche dalla FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap).

share

Una bella immagine di Giorgio Tonin

share

Nicola Gabella arriva in Galizia Nicola Gabella arriva in Galizia

share

«È un bel passo in avanti nell’autonomia», dice con un sorriso soddisfatto Luciano Ghislotti. Più che altro è un tuffo. Perché ora a Milano le piscine non sono più un posto vietato per le persone con disabilità, nemmeno per chi a bordo vasca non ci arriva con le pinne ma con le due ruote di una carrozzina. L’idea di rendere accessibili le piscine milanesi è della UILDM, che lo scorso marzo, per la sua Giornata Nazionale ha puntato proprio sul diritto allo sport delle persone con disabilità, con il progetto “Liberi di essere campioni”.

share

Anche la Pimpa si schiera contro le barriere architettoniche. Il disegno della cagnolina a pois che solleva un bambino oltre un gradino compare sulle magliette regalate ai quasi trecento bambini delle scuole primarie di Udine e Cividale che hanno partecipato al progetto "La città accessibile, la città di tutti".

share

Persona in carrozzinaDa mesi si discute attorno alle procedure di intervento intraprese per una seria e capillare verifica sui falsi invalidi, purtroppo a volte condotta anche pretestuosamente e con proclami roboanti a mezzo stampa. Ma è davvero stata effettuata in maniera efficace, questa tanto sbandierata battaglia contro i falsi invalidi?

share

Colpire gli sprechi, spendere meglio, ma fermare i tagli!

La FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell'Handicap) ha lanciato un appello, sottoscritto anche dalla UILDM, in cui chiede al Governo, alla Conferenza delle Regioni, all’ ANCI e al Parlamento di aprire subito un confronto vero con le Associazioni e i soggetti impegnati nel welfare socio-sanitario, e con il Sindacato.

share

ENERGIA E CRONICITA’: La solidarietà sociale per l’abbattimento della fuel poverty

È questo il titolo completo del convegno promosso martedì 3 luglio a Roma da Cittadinanzattiva (Sala Conferenze ex Hotel Bologna - Senato della Repubblica, Via di Santa Chiara 4, ore 9-13).Tralicci e fili energia elettrica

share

Poste Italiane Udine

Accessibilità: Udine, Poste, sede centrale (foto Matteo Lavazza)

share

Un momento della manifestazione del 13 giugno

Pagine